Prima Indietro Avanti Ultima pagina
84. Leonne Bingen
Il mio giardino mediterraneo
2012

E' nata in Olanda, vive e lavora a Dolcedo.

Ha frequentato l'Accademia di Belli Arti di Maastricht, dove si Ŕ  diplomata; si Ŕ trasferita, in seguito, nella Costa Azzurra per insegnare all'Associazione di Belle Arti di Cannes. La sua pittura Ŕ di tipo figurativo e predilige le tinte tenui del pastello e dell'acquerello, pur avendo conseguito notevole esperienza nell'uso di tecniche acriliche e ad olio. I colori e gli stupendi paesaggi della sua terra d'adozione si pongono come straordinari soggetti delle sue opere: interpretati dall'esperienza d'insegnante e meditati dalla sua sensibilitÓ, ci vengono restituiti in poetici quadri, che colpiscono l'emotivitÓ di chi guarda.

Come insegnante ha sviluppato programmi educativi tendenti educativi tendenti a coinvolgere gli studenti sotto il profilo emotivo, allo scopo di liberare, in ognuno, le inibizioni e permettere di scoprire tutte le proprie possibilitÓ di auto-espressione.

Artista poliedrica, quindi, che non si accontenta solo di dipingere e s'interessa di ogni espressione artistica, musica, teatro, danza,cinema...

MOSTRE - GALLERIE

Quadriennale di Roma
Biennale Mediterranea
Festival di Spoleto
Premio Ravenna
Biennale di Siracusa
Biennale di Catania
Premio Rocca di Neto
Premio Unicef - Parigi
Envirronement '74 - Parigi
Bormio
Carrara
Firenze
Torino
Cuneo
Bordighera
Sanremo
CHIUDI