Prima Indietro Avanti Ultima pagina
134. Mario Molinari
Aperta o chiusa Ŕ sempre porta
1997

Coazze, 1930 - 2001. Scultore, realizza opere ricche di riscontri fantastici, con un liguaggio capace di rinnovarsi attraverso il tempo e di rappresentare tutti gli aspetti del suo mondo interiore.

Le sue composizioni in legno dipinto in forti colori, in metallo o in plexiglas sembrano nascere dai giochi dell'infanzia e dall'essere "un bambino inquieto teneramente sfrontato ma anche indifeso, pieno di vitalitÓ e gratuito coraggio" (Vittorio Sgarbi).

MOSTRE

1967 

1970       Galleria "Gian Ferrari" (Milano,)
1979       Fondazione Veranneman (Belgio)
1971       Galerie "L'Ecuyer" (Bruxelles)
1985-86 Galleria "Subalpina" (Torino)
1987       "New Art" (New York)
1988       Galerie d'Ent (Amsterdam)
PER SAPERNE DI PIU'
CHIUDI