Prima Indietro Avanti Ultima pagina
149. Damiano Valbusa
Papaveri
2007

E’ nato nel 1954 a Valeggio Sul Mincio (VR) vive e lavora a Sirmione (BS). Si è formato artisticamente nella raffinata Parma, dove ha vissuto a lungo, assimilandone la sottile sensibilità e facendo sua l’antica cultura.
È artista eminentemente figurativo, preciso e attento a controllare la propria creatività per avvicinarsi ad un oggettivo realismo, pur pervaso da un’equilibrata parvenza di “sogno”.
Predilige le tinte forti e usa soprattutto gli acrilici, che tratta con superba maestria, fondendo accuratamente i colori - in prevalenza gialli, azzurri, blu - per giungere ad un risultato cromatico che denota un’innata emotività per il colore ed una delicata ricerca dello “effetto luce”.
Vanta una lunga esperienza nella pittura murale per aver eseguito opere in molti paesi italiani.

 

MOSTRE

PERSONALI

1980 Galleria Schizzati - Parma 
1982 Galleria La Cornice - Parma 
1990 Sala delle Arti - Valeggio Sul Mincio 
1992 Villa Mirra - Monzambano
1993 Sala delle Arti - Valeggio Sul Mincio

COLLETTIVE
Gruppo Pittori Sirmionesi
Sale Comunali Ex Municipio
Sirmione (dal 1987 al 1998)

Palazzo Guarienti
Valeggio Sul Mincio (1989)

Galleria Zacchi
Desenzano (1991)

Sale Civiche
Pozzolengo (1997)

Sale Civiche
Sirmione (2004 - ‘05 - 2006)

Portico delle Carrozze - Casa Zuccala
Marentino (2006)

 

PER SAPERNE DI PIU'
CHIUDI